Supporto allo sviluppo della piccola pesca e interazione con il comparto turistico

SUPPORTO ALLE AZIONI COMUNI PER LO SVILUPPO DI SISTEMI INNOVATIVI DI GESTIONE DELLE INFORMAZIONI DI COMMERCIALIZZAZIONE NEL SETTORE ITTICO

Il progetto mira a rafforzare la distribuzione della filiera, verificando le caratteristiche per l’approvvigionamento dei prodotti ittici utilizzati dalla ristorazione. La realizzazione di un’indagine rivolta ad un campione di ristoranti italiani – certificati con il marchio “Ospitalità Italiana” – serve a sondare le modalità con cui la ristorazione procede nella scelta e nell’acquisto di prodotti ittici e dell’acquacoltura, in modo da poter fornire, al mercato all’ingrosso, strumenti conoscitivi per meglio orientare la propria promozione e penetrazione presso il mercato dei ristoranti. I risultati dell’indagine consentiranno di avviare un processo conoscitivo tra queste componenti importanti della filiera ittica e di rafforzare le opportune reciproche connessioni, finalizzate all’incremento delle performance delle imprese del comparto. L’indagine condotta costituirà anche la base di attività di studio per la costruzione e implementazione di un processo sperimentale di raccolta continua dei dati sui prodotti ittici della pesca e dell’acquacoltura acquistati dalla ristorazione.

  • Periodo: 2019/2021
  • Ruolo di Isnart: Selezione e gestione di un tavolo di esperti del comparto, funzionale all’impostazione dell’indagine; determinazione delle informazioni qualitative e quantitative da rilevare; selezione delle imprese ristorative da coinvolgere nell’indagine; analisi dei risultati; diffusione di uno strumento innovativo e facilmente fruibile capace di fornire ai ristoranti i prezzi dei prodotti ittici all’ingrosso; promozione delle imprese aderenti all’iniziativa.
  • Ambito territoriale: nazionale
  • Committente: Unioncamere – Direzione Generale della pesca marittima e dell’acquacoltura, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

 

SUPPORTO ALLE ATTIVITÀ DI CONSULENZA E ASSISTENZA PER LA CRESCITA COMPETITIVA DELLE IMPRESE DELLA PICCOLA PESCA ARTIGIANALE

Promuovere una pesca sostenibile e la crescita competitiva degli operatori della piccola pesca artigianale: questi gli obiettivi primari dell’iniziativa. Una rete di “acceleratori d’impresa” – creata e attivata in 5 territori individuati sulla base della necessità di intervento – garantirà l’erogazione di servizi di consulenza e assistenza tecnica rivolti alla piccola e media imprenditoria del settore ittico, soprattutto riguardo allo sviluppo di attività complementari e d’integrazione al reddito (ittiturismo, pescaturismo, turismo didattico, etc.).

  • Periodo: 2020/2022
  • Ruolo di Isnart: Supporto tecnico nel coordinamento del progetto; gestione del tavolo di esperti nella realizzazione delle attività; analisi SWOT dello stato delle imprese della piccola pesca artigianale; organizzazione di incontri, workshop e focus group rivolti per i piccoli e medi imprenditori previsti dall’iniziativa per presentare le opportunità offerte dagli acceleratori di impresa.
  • Ambito territoriale: nazionale
  • Committente: Unioncamere